Ultime notizie:

Agricoltura biologia: Bio Europa 2016

a

Panorama della Provincia di Pesaro Urbino vista dall’azienda Girolomoni

 

Eccomi di nuovo….lungo il viaggio di ritorno provo a raccontarvi di questa bella esperienza. Il luogo in cui si è svolto Bioeuropa 2016 è, come consuetudine ormai da molti anni, l’azienda Girolomoni. Si tratta di aziende e cooperative che sono state pioniere nel campo dell’agricoltura biologica e che, nel tempo, hanno saputo mettere insieme l’esperienza degli agricoltori e quella dei trasformatori, offrendo servizi e prodotti di qualità al consumatore. Nella prima parte si sono succedute interessanti relazioni sul Piano Nazionale sulla Agricoltura Biologica approvato dal Ministero dell’agricoltura, sui Contratti di Filiera e sugli strumenti finanziari per sostenerli. Nella tavola rotonda abbiamo approfondito la cornice legislativa, con l’illustrazione dei punti fondamentali del progetto di legge in discussione. La Regione Marche, con i suoi rappresentanti istituzionali e tecnici, ha presentato le misure attivate con il PSR che hanno impatto sia sul bio che sulle filiere. Presente anche l’Alleanza delle Cooperative che ha sottolineato l’importanza del mondo cooperativo per fare rete. Lorenzo Tosi di Terra e Vita ha moderato sapientemente la tavola rotonda lasciando le conclusioni a Francesco Torriani presidente del Consorzio Marche Biologiche: il biologico può condizionare in positivo il resto del mondo agricolo ispirando comportamenti virtuosi anche in altri settori.

16 Condivisioni
Condividi16
+1
Tweet
Condividi